OCLC e i linked data

 
 
 

Infrastruttura per la gestione condivisa di entità

Per decenni OCLC ha fornito un’infrastruttura affidabile sia per la gestione di grandi quantità di record che per i record di autorità. Ora, grazie ad una sovvenzione della Andrew W. Mellon Foundation, stiamo finanziando lo sviluppo di una infrastruttura stabile, condivisa e centralizzata per la gestione dei linked data delle biblioteche.

Quando sarà completata nel dicembre 2021, questa infrastruttura includerà descrizioni autorevoli e facilmente accessibili di opere e persone, migliorate e gestite da OCLC e dalla comunità bibliotecaria. I collegamenti a vocabolari esterni renderanno le collezioni delle biblioteche maggiormente visibili sul web.

Come sempre, siamo in stretto contatto con la comunità bibliotecaria per comprenderne e soddisfarne a pieno le esigenze. La nostra infrastruttura di gestione delle entità sarà basata principalmente sull’utilizzo di API (Application Programming Interface): ciò permetterà ai bibliotecari di personalizzare i flussi di lavoro in base alle esigenze di manipolazione dei linked data. Metteremo, inoltre, a disposizione dei bibliotecari un’interfaccia di semplice utilizzo per creare e gestire le entità.

Indipendentemente dall’esperienza che ha la tua biblioteca in tema di uso dei nuovi modelli di dati (incluso BIBFRAME), o se desideri ancora lavorare in formato MARC, il risultato di questa infrastruttura per la gestione condivisa delle entità si tradurrà in una maggiore qualità dei tuoi dati e in una gestione più efficiente dei flussi di lavoro.

“Affinché i linked data possano essere di uso comune, le biblioteche hanno bisogno di identificatori e metadati adatti alla descrizione delle entità. Il fine del progetto a cui stiamo lavorando è quello di costruire questa imprescindibile infrastruttura. Questo lavoro porterà un miglioramento per tutti.”

 

Ultimi aggiornamenti

In che modo la tua biblioteca trarrà vantaggio dai linked data

2 settembre 2020

Mentre ci muoviamo verso nuove modalità per creare e condividere informazioni sulle collezioni delle biblioteche, credo che indipendentemente dal tipo di biblioteca a cui sei associato, sia lo staff che gli utenti trarranno vantaggio da questo progetto.

Nuovo video OCLC sui linked data e nuovi membri del nostro Advisory group

1 settembre 2020

Ti invitiamo a guardare il video "Moving from research to reality" e diamo il benvenuto ai nuovi membri del nostro Advisory group.

Cresce l'interesse per l'OCLC's Shared Entity Management Infrastructure

1 luglio 2020

OCLC accoglie quattro nuove biblioteche dall'Europa e dal Canada nell’Advisory group.

OCLC accoglie 20 biblioteche nell'Advisory group della Shared Entity Management Infrastructure

1 aprile 2020

Queste biblioteche pubbliche, accademiche, di ricerca e nazionali di tutto il mondo stanno lavorando attivamente con OCLC per condividere idee, discutere i flussi di lavoro e fornire feedback sui test.

Sviluppo di una infrastruttura per la gestione condivisa di entità

15 gennaio 2020

Il 9 gennaio, OCLC ha annunciato di aver ricevuto una sovvenzione dalla Andrew W. Mellon Foundation per finanziare congiuntamente lo sviluppo di una infrastruttura per la gestione condivisa di entità nei prossimi due anni.

Se desideri sapere chi sono i partecipanti dello Shared Entity Management Infrastructure Advisory Group, o se desideri farne parte, visita la nostra pagina web (in inglese).

Hai domande o vuoi far parte del progetto?

Scopri di più sulle iniziative di OCLC relative ai linked data. Richiedi maggiori informazioni.

Inviando le mie informazioni, accetto di ricevere comunicazioni di marketing e informazioni promozionali sui suoi prodotti da OCLC in conformità con l'Informativa sulla privacy e la Politica sui cookie.

Scopri come WorldCat può aiutare la tua biblioteca a connettersi con quelle di tutto il mondo e come i tuoi utenti possono trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Scopri di più su WorldCat
Resta informato ⧁